La Scuola Superiore per Mediatori Linguistici don Domenico Calarco di Reggio Calabria, Istituto regolarmente riconosciuto dal Ministero della Istruzione Università e Ricerca (MIUR) con i seguenti decreti:

D.M. 31/07/2003, prot. n. 325
D.M. 28/07/2004, prot. N. 2519

Alla fine del corso di studi conferiamo il DIPLOMA DEL CORSO DI STUDIO SUPERIORE IN  MEDIAZIONE LINGUISTICA afferente alla classe delle Lauree Triennali in Mediazione Linguistica (L-12) di cui al D.M. 16/03/07.

LINGUE PREVISTE
(Subordinatamente al numero di iscritti che chiedono di studiarle)

lingue previste

Gli sbocchi occupazionali e le attività professionali sono nel campo: dei rapporti internazionali, a livello interpersonale e di impresa; della ricerca documentale; della redazione, in lingua e traduzione, sia di testi aventi rilevanza culturale e letteraria sia di altri generi testuali quali rapporti, verbali, corrispondenza; di ogni altra attività di assistenza linguistica alle imprese e agli enti e istituti pubblici, sia nell’ambito della formazione e dell’educazione linguistica sia nell’ambito dei servizi culturali rivolti a contesti multilinguistici e multiculturali e alla tutela dei dialetti e delle lingue minoritarie e delle lingue immigrate.

Sbocchi Professionali

  • traduttore freelance
  • traduttore editoriale
  • assistente linguistico alle imprese e agli enti e istituti pubblici
  • localizzatore
  • consulente linguistico
  • responsabile relazioni esterne di aziende o uffici pubblici
  • responsabile della comunicazione aziendale per multinazionali o aziende import-export
  • portavoce addetto stampa, consulente tecnico di agenzie giornalistiche
  • operatore di pace, cooperante nelle organizzazioni umanitarie, impiegato in ambasciate o uffici consolari

 Settore Turistico

  • accompagnatore turistico
  • impiegato per compagnie aeree e tour operator
  • impiegato per agenzie di spedizioni e di trasporti internazionali, per la Marina mercantile, armatori e compagnie navali
  • addetto ai servizi congressuali e alberghieri
  • responsabile relazioni esterne musei e imprese private turistiche (come Gardaland e Walt Disney)

 

 

 

 

 

Print Friendly